Sei qui: Home » Il comune » Uffici » Tributi » Pubblicità e Affissioni » Diritto sulle Pubbliche Affissioni (DPA)
- indietro - livello superiore - stampa questa pagina

Diritto sulle Pubbliche Affissioni (DPA)


Il servizio delle pubbliche affissioni garantisce, fino ad esaurimento degli spazi disponibili,  l'affissione, a cura del Comune  in appositi impianti, di  manifesti  contenenti comunicazioni aventi finalità commerciali (a scopo di lucro), o istituzionali e  sociali (prive di scopo di lucro) .

 

Per accedere al servizio è necessario inoltrare una richiesta di prenotazione degli spazi (meglio con largo anticipo rispetto alla data di affissione dei manifesti)  al concessionario della gestione e riscossione dell'imposta ABACO spa  .

 

I manifesti sono suddivisi a fogli, ai fini del pagamento del diritto, in base al loro formato.
Formato base 70x100 e relativi multipli e sottomultipli.

 

Coloro che richiedono  l'affissione devono versare un diritto, istituito con D. Lgs. 15 novembre 1993, n. 507. Al richiedente viene comunicato l'importo del diritto da versare e l'affissione si ritiene confermata nel momento in cui perviene ad ABACO spa  copia del versamento  effettuato.

 

RIDUZIONI
La tariffa per il servizio delle pubbliche affissioni è ridotta alla metà:
- per i manifesti riguardanti in via esclusiva lo Stato e gli enti pubblici territoriali;
- per i manifesti di comitati, associazioni, fondazioni ed ogni altro ente che non abbia scopo di lucro;
- per i manifesti relativi ad attività politiche, sindacali e di categoria, culturali, sportive, filantropiche e religiose, da chiunque realizzate, con il patrocinio o la partecipazione degli enti pubblici territoriali;
- per i manifesti relativi a festeggiamenti patriottici, religiosi, a spettacoli viaggianti e di beneficenza;
- per gli annunci mortuari.


ESENZIONI
Sono esenti da diritto sulle pubbliche affissioni:
- i manifesti riguardanti le attività istituzionali del Comune di Oderzo da esso svolte in via esclusiva, esposti nell'ambito del proprio territorio;
- i manifesti delle autorità militari relativi alle iscrizioni nelle liste di leva, alla chiamata ed ai richiami alle armi;
- i manifesti dello Stato, delle Regioni e delle Provincie in materia di tributi;
- i manifesti delle autorità di polizia in materia di pubblica sicurezza;
- i manifesti relativi ad adempimenti di legge in materia di referendum, elezioni politiche, per il Parlamento europeo, regionali,amministrative;
- ogni altro manifesto la cui affissione sia obbligatoria per legge;
- i manifesti concernenti corsi scolastici e professionali gratuiti regolarmente autorizzati.

Ai manifesti commerciali si applicano varie ed eventuali maggiorazioni fra cui: categoria speciale, maggiorazione se inferiore ai 50 fogli, aumento stagionale, diritti d'urgenza ecc.

 

 

 


Dipende da: Pubblicità e Affissioni





Ultima modifica: 07/05/2013

« October 2018 »
Su Mo Tu We Th Fr Sa
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31

Clicca sulle date in grassetto e visualizza gli eventi del giorno

Javascript disabilitato. Tag cloud non visibile.