Sei qui: Home » Il comune » Uffici » Tributi » I.M.U. 2020
- indietro - livello superiore - stampa questa pagina

I.M.U. 2020


 

Dal 1° gennaio 2020 è in vigore la “nuova” IMU.

La Legge n. 160 del 27 dicembre 2019 (legge di bilancio 2020) all'art. 1, comma 738, prevede, a decorrere dal 1° gennaio 2020, la sostanziale unificazione di IMU e TASI, istituendo una “nuova” IMU che sostituisce le due imposizioni esistenti fino al 2019; la TASI pertanto non è più dovuta.

Ai sensi dell'art. 1, comma 779 della Legge 160/2019, il Comune adotterà le delibere di approvazione del nuovo regolamento e delle aliquote applicabili per l’anno 2020 entro il 31 luglio 2020.

Scadenze e istruzioni.

Sono per ora confermate le seguenti scadenze:

- versamento dell'acconto: 16 giugno 2020
- versamento del saldo: 16 dicembre 2020 dovrà essere versato sulla base del regolamento e delle aliquote che saranno deliberati dal Consiglio comunale entro il 31 luglio 2020, tenendo conto delle agevolazioni che verranno individuate.

La  Giunta comunale, con Delibera n. 80 del 25/05/2020, ha disposto il differimento al 16 dicembre 2020 della (intera) rata di acconto dell'IMU scadente il 16 giugno 2020, esclusivamente per i soggetti passivi di fabbricati classificati nelle categorie catastali C1 (negozi e botteghe) C3 (laboratori per arti e mestieri) A10 (uffici e studi privati) o D6 (palestre), che si trovino in una delle  seguenti condizioni:

a) siano anche titolari dell’attività economica ivi esercitata e abbiano registrato nei mesi di marzo/aprile/maggio 2020 una riduzione del fatturato e dei corrispettivi maggiore o uguale al 50% rispetto al medesimo periodo dell’anno 2019;

b) abbiano in essere un contratto di locazione regolarmente registrato ed abbiano già accordato o intendano concedere - entro il 30/09/2020 - una riduzione del canone di locazione di importo corrispondente ad almeno una mensilità annua.

 

Per richiedere il differimento del termine di versamento al 16 dicembre 2020 è necessario compilare e inviare l'allegato modulo firmato al Servizio Tributi, anche via mail, tassativamente entro il 30 giugno 2020.

 

I contribuenti interessati dovranno successivamente attestare,  entro il 30 settembre 2020, tramite autocertificazione ai sensi dell’art. 47 del D.P.R. n. 445/2000 su modello predisposto dal Comune, il possesso dei requisiti, pena decadenza dal beneficio.

 

Il calcolo dell’acconto deve essere effettuato sulla base della disciplina contenuta nella Legge 160 del 27 dicembre 2019 (art 1, comma 762): in sede di prima applicazione della "nuova" IMU, l'acconto del 16 giugno da corrispondere è pari al 50% di quanto versato nell’intero anno 2019 sia a titolo di IMU che di TASI.

Se non ci sono state variazioni nella situazione immobiliare (es. compravendita, cambio di destinazione d’uso, successioni, ecc.) è sufficiente copiare il modello di versamento dell’acconto sia di IMU che di TASI dello scorso anno, utilizzando solo i codici tributo IMU come indicato nella tabella.

Codici tributo per modello F24

Codice catastale Comune di Oderzo: F999

tributo

codice

descrizione

IMU di competenza del Comune

3912

IMU – abitazione principale e pertinenze (solo di lusso cat. A1-A8-A9)

3913

IMU - fabbricati rurali strumentali

3914

IMU – terreni agricoli

3916

IMU – aree edificabili

3918

IMU – altri fabbricati

3930

 

    3939     

IMU – immobili ad uso produttivo categoria D – quota COMUNE

IMU - beni merce

IMU di competenza dello STATO

3925

IMU – immobili ad uso produttivo categoria D – quota STATO

TASI di competenza del Comune

3958

TASI - abitazione principale e pertinenze

3959

TASI - fabbricati rurali ad uso strumentale

3960

TASI - aree edificabili

3961

TASI - altri fabbricati

In caso di modifica della situazione nel 2020, si possono utilizzare le aliquote IMU 2019 approvate dal Comune .

Per maggiori approfondimenti si rinvia alla circolare del Ministero dell’Economia e delle Finanze n. 1/DF/2020

Circolare n. 1/DF IMU – Chiarimenti .

Si riportano le risposte di rilievo della circolare in materia di versamenti: 

Risposte versamenti Imu 2020

Al link seguente si trova il modello F24 semplificato editabile e stampabile

https://www.amministrazionicomunali.it/modello_f24/semplificato.

 

 

 

Dipende da: Tributi



Informazioni e approfondimenti:




« August 2020 »
Su Mo Tu We Th Fr Sa
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

Clicca sulle date in grassetto e visualizza gli eventi del giorno

Javascript disabilitato. Tag cloud non visibile.