Sei qui: Home » Il comune » Uffici » Servizi Sociali - Scuola - Tempo libero » Assistenza » Centro di Sollievo Alzheimer
- indietro - livello superiore - stampa questa pagina

Centro di Sollievo Alzheimer


Dopo una serie di incontri nel territorio opitergino organizzati in collaborazione tra Comune, ULSS e Anteas per la sensibilizzazione sul tema dell'Alzheimer, il Comune di Oderzo, con Deliberazione di Giunta n. 84 del 29/06/2015, ha aderito al progetto Regionale denominato "Centri sollievo per malati di Alzheimer"

Si tratta di un accesso settimanale (il lunedì mattina) presso il Centro Ricreativo "A. Russolo" gestito da volontari formati che si occupano di 4/5 persone affette dalla patologia in fase iniziale, con finalità ludiche, quale supporto alle famiglie.

Il Centro Sollievo

  • COSA FA: accoglie le persone con demenza lieve per alcune ore durante la settimana, permettendo alle famiglie di usufruire di spazi temporali propri, alleggerendo quindi il carico assistenziale ed implementando la disponibilità nel mantenere a domicilio la persona con demenza .

DOVE SI TROVANO: oltre a Oderzo, Dosson di Casier Associazione “Oasi d’incontro” in  Via Santi 2; Motta di Livenza Associazione “Perdutamente” presso il Cason degli Alpini; (Treviso) , Carità di Villorba AUSER Volontariato in Piazza Umberto I; Roncade Ce.ri.a.pe. – Circolo Acli di Roncade) presso Centro Anziani; Maserada ANTEAS “Sole e Sorriso” V.le A. Caccianiga 73; S. Biagio di Callalta ANTEAS S. Biagio in Piazza Tobagi 1; Ponte di “Piave “Gruppo Insieme Luciana e Mario” V. Roma 72; Treviso A.V.e.S.S. V. Castello d’Amore nei locali del Centro Sociale Anziani Centro Storico.


PERCORSO PER ACCEDERE AI CENTRI SOLLIEVO

  • Familiare fa richiesta all’Assistente Sociale del Comune di inserimento
  • Assistente Sociale del Comune , fatta una prima verifica di adeguatezza della domanda, fa richiesta di visita geriatrica  al dott.  Massimo Fornaini
  • Viene fissato un appuntamento a domicilio della persona con la presenza dell’Assistente Sociale
  • Viene svolta la visita geriatrica domiciliarmente e data una risposta dall’Assistente Sociale, alla famiglia.

 

 

 


Normativa di riferimento: progetto indetto dalla Regione Veneto con DGR 1873/2013 e proseguito con DGR 2677/2014;

Requisiti richiesti: - Residenza nel Comune di Oderzo;
- demenza in fase iniziale
- mancanza di disturbi del comportamento

Documenti da presentare: - diagnosi effettuata dalla specialista

Ufficio di competenza: Assistenza
Via Garibaldi, 14

Responsabile unità operativa: Angelica Giabardo
Responsabile: Assistenti Sociali - in base alla zona di ripartizione territoriale.
Tel. 0422/812233-812236-812265
E-mail: assistenza@comune.oderzo.tv.it




Ultima modifica: 09/01/2017

« April 2020 »
Su Mo Tu We Th Fr Sa
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30

Clicca sulle date in grassetto e visualizza gli eventi del giorno

Javascript disabilitato. Tag cloud non visibile.