Sei qui: Home » Il comune » Uffici » Affari generali - Demografici - Cultura » Demografici » Polizia mortuaria » Tumulazione in loculo e relativa concessione
- indietro - livello superiore - stampa questa pagina

Tumulazione in loculo e relativa concessione


La tumulazione: consiste nella sepoltura in loculi, nicchie murarie o tombe in muratura; il parente può recarsi presso il cimitero prescelto per scegliere il loculo o la nicchia di cui chiederà la concessione. La concessione, che ha durata trentennale, deve essere richiesta compilando un apposito modulo presso l'ufficio concessioni e viene rilasciata unicamente in presenza di un defunto da tumulare.

Oltre alla tariffa relativa alla concessione, deve essere corrisposta la tariffa relativa all'operazione di tumulazione;

È possibile anche la concessione di nicchie ossario per la raccolta di resti mortali individuali e urne cinerarie.

L’assegnazione dei loculi nei colombari che vengono utilizzati per la prima volta avviene secondo quanto disposto dal Regolamento e pertanto deve avvenire seguendo rigorosamente, in base alla data di morte, il seguente sistema: dal loculo della 5^ fila (alto) scendendo verso il basso e da sinistra verso destra. E’ possibile inoltre la tumulazione delle salme nei loculi che si rendono disponibili in seguito alle estumulazioni. In questo caso il richiedente ha libertà di scelta tra i loculi disponibili al momento del decesso e quindi della tumulazione.
Una volta tumulata la salma, la concessione si intende definitiva fino alla durata del contratto. È permessa l’estumulazione solo qualora la salma debba essere trasportata fuori Comune oppure quando debba passare in tomba o cappella privata.

 

Tariffe in vigore dall'1/07/2014 (approvate con delibera di G.C. n. 74 del 19/05/2014 per aggiornamento ISTAT):

  • loculo nel cimitero del capoluogo - € 2.213,00,
  • loculo cimitero del capoluogo - posto in 5 e 6 fila dell'ala 1 e 2 - € 1.106,00,
  • loculo nei cimiteri frazionali - € 1.956,00,
  • loculi ossario - € 669,00,

 


Normativa di riferimento: D.P.R. 10 settembre 1990, n. 285 (Approvazione del regolamento di polizia mortuaria)
Legge regionale Veneto del 4 marzo 2010, n. 18 (Norme in materia funeraria);
Regolamento Comunale di Polizia Mortuaria e Cimiteriale, approvato con deliberazione di Consiglio Comunale del 25 ottobre 1993, n. 92 e successive modifiche e integrazioni;

Documenti da presentare: Domanda di concessione e tumulazione
Copia del pagamento
Per le salme: autorizzazione

Termini per la presentazione dei documenti: Entro la data del funerale

Durata del procedimento: La concessione viene rilasciata o a mezzi della stipula del contratto o con atto unitalerale nelle settimane successive e previo pagamento della tariffa di concessione.

Ufficio di competenza: Polizia mortuaria
Via Garibaldi, 14
Orario: Su appuntantento

Responsabile unità operativa: Thomas Stigari
Referente ufficio: Thomas Stigari
Tel. 0422 - 812205
E-mail: demografici@comune.oderzo.tv.it


Modulistica:




Ultima modifica: 23/04/2020

« September 2020 »
Su Mo Tu We Th Fr Sa
12345
6 78 9101112
13141516171819
202122232425 26
27 282930

Clicca sulle date in grassetto e visualizza gli eventi del giorno

Javascript disabilitato. Tag cloud non visibile.