Sei qui: Home » Il territorio » Capoluogo e Frazioni » Piavon
- indietro - livello superiore - stampa questa pagina

Piavon

Chiesa di Piavon Chiesa di Piavon

Il toponimo è in relazione al canale che attraversa il paese. Il corso d'acqua costituiva in origine un importante ramo del Piave, ridottosi durante l'alluvione del 589; nel medioevo i Caminesi lo collegarono al Lia e quindi al Monticano attraverso lo scavo del canale Navisego.

Si divide in tre nuclei abitativi: Ronche, Valentigo e Frassenè.

La prima citazione della parrocchia risale al 1391.

Il 1° giugno 1929 il comune di Piavon cessa l'attività venedo fuso con quello di Oderzo.

Di un certo interesse artistico è la chiesa dedicata a San Benedetto, edificata intorno al 1400 dai monaci benedettini. All'interno sono custoditi quattro dipindi di Giacomo da Bassano. Il campanile risale al 1587.

da "Wikipedia"

di particolare interesse il Casòn di Piavon

 

 

 

Ultima modifica: 30/07/2014

« June 2020 »
Su Mo Tu We Th Fr Sa
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930

Clicca sulle date in grassetto e visualizza gli eventi del giorno

Javascript disabilitato. Tag cloud non visibile.