Sei qui: Home » Eventi » Parco Scenico #2 - A ruota libera
- indietro - livello superiore - stampa questa pagina

Parco Scenico #2 - A ruota libera



A ruota libera A ruota libera


data

dal 14 July 2017
al 24 July 2017

luogo

Parco di Palazzo Foscolo

Contenuto

Dopo il successo della prima serata con “Sogno di una notte di mezza estate” presentato dall’Associazione Culturale di Promozione Sociale SpazioZero Oderzo, il Circolo Cinematografico "Enrico Pizzuti" presenta, giovedì 13 luglio alle ore 21, "A RUOTA LIBERA - Hai voluto la bicicletta?”, storie di ciclismo, storie di ciclisti. Una serata di lettura scenica e musica con Giovanni Betto e le canzoni di Leo Miglioranza.

Un nuovo modo di vivere il parco, un’occasione per assaporare la città attraverso uno dei suoi scorci più affascinanti.

Nata da un’idea di Fondazione Oderzo Cultura, l’intera rassegna prevede la collaborazione di realtà culturali della città, tra cui l’Associazione Culturale di Promozione Sociale SpazioZero Oderzo ed il Circolo Cinematografico "Enrico Pizzuti".

PARCO SCENICO #2
Giovedì 13 Luglio - ore 21.00

Raccontare il ciclismo è raccontare l'epopea, il mito, la leggenda.
E raccontare dei suoi protagonisti è raccontare di eroi, di vincitori e di vinti. Come il grande Pozzi, che per divertirsi pedala con una gamba sola e frena in salita. Come Visconti, che taglia il traguardo, vince e resta lì, con gli occhi chiusi. Come l'Ultimo, che la sua fidanzata è lì che l'aspetta. Sì, ma dove?

In apertura e chiusura della serata concerto del progetto cantautorale Le Ombre di Rosso nato dal sodalizio tra Fabio Fantuzzi (voce, chitarra, banjo e armoniche), cantautore, saggista e studioso di letteratura per musica, e il compositore valcellinese Andrea Alzetta (tastiere e fisarmonica). Nel tempo si sono poi aggiunti i musicisti Nicola Borsoi (basso elettrico), Cesare Cusan (batteria, percussioni e vibrafono), Jacopo Mazzer (violino, mandolino, e tastiere) e Paolo Bottecchia (sassofoni e flauto traverso). Il gruppo si spende sia in progetti di musica leggere che di musica colta, e per questo secondo aspetto si avvale anche della collaborazione di Paolo Steffan, poeta dialettale e critico zanzottiano e cecchinelliano (autore in particolare del libro Un giardino di crode disperse), e del poeta Luciano Cecchinel.

COME ORGANIZZARSI
Gli spettacoli si svolgono interamente sul prato di Palazzo Foscolo, non ci saranno posti a sedere fissi e gli spettatori sono invitati a portarsi un cuscino, o una coperta.
______________________________________________________

IN CASO DI PIOGGIA?
In caso di maltempo lo spettacolo si svolgerà all'interno del Cinema Turroni, a pochi passi dal parco di Palazzo Foscolo. Seguite l’evento Facebook per essere aggiornati in tempo reale.
______________________________________________________

CHI SIAMO?
Il Circolo "Enrico Pizzuti" svolge da più di 30 anni attività cinematografica, oltre che teatrale e musicale, attraverso proiezioni, dibattiti, conferenze, corsi, pubblicazioni ed ogni altra manifestazione o iniziativa nel quadro di attività culturali mediante gli strumenti della comunicazione sociale e audiovisiva.


Sito internet: www.enricopizzuti.it
Pagina facebook: Circolo Cinematografico "Enrico Pizzuti"

 

organizzatore

SpazioZero Oderzo
 


Ultima modifica: 12/07/2017

« September 2017 »
Su Mo Tu We Th Fr Sa
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Clicca sulle date in grassetto e visualizza gli eventi del giorno

Javascript disabilitato. Tag cloud non visibile.